Studio

19 Maggio 2020

Contributo libri di testo – Diritto allo studio Avviso a.s. 2020/2021

Con Atto del Dirigente della Sezione Istruzione e Università della Regione Puglia n. 43 del 28 aprile 2020, è stato adottato l’Avviso Pubblico per l’assegnazione del beneficio relativo alla fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo e/o sussidi didattici per l’a.s. 2020/2021 (art. 27 della Legge n. 448/1998). L’Avviso è rivolto agli studenti delle scuole secondarie di I e II grado, statali e paritarie, residenti sul territorio regionale.

Per accedere al beneficio, l’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) del/della richiedente, in corso di validità al momento della presentazione dell’istanza, non potrà essere superiore a € 10.632,94.

L’Avviso pubblico in oggetto, valido sull’intero territorio regionale, prevede l’inoltro delle istanze esclusivamente per via telematica attraverso la procedura on-line attiva sul portale www.studioinpuglia.regione.puglia.it alla sezione Libri di testo a.s. 2020/2021 e ha scadenza il giorno 20 luglio ore 14:00; oltre tale termine  non sarà più possibile la trasmissione delle istanze.

Al fine della compilazione della domanda, sarà possibile ricevere assistenza e supporto tecnico dalla Regione Puglia attraverso i seguenti canali di comunicazione:

L’erogazione del beneficio è subordinata:

  • alla verifica della residenza dello studente/della studentessa indicata sull’istanza;
  • alla verifica della frequenza scolastica;
  • alla verifica dell’effettiva spesa sostenuta per l’acquisto dei libri di testo, da documentare mediante esibizione dei relativi titoli di spesa

Minervino di Lecce, lì 19/5/2020

L’Amministrazione Comunale

Contributo libri di testo – Diritto allo studio Avviso a.s. 2020/2021
torna all'inizio del contenuto