Fine dello stato di emergenza, le nuove misure

Il 31 marzo 2022 cessa lo stato di emergenza sanitaria da Covid-19, il decreto-legge n. 24 del 24 marzo prevede dunque: la fine del sistema di zone colorate; il graduale superamento del Green Pass (Certificazione verde Covid-19); eliminazione della quarantena da contatto stretto.

Data:
29 Marzo 2022

Fine dello stato di emergenza, le nuove misure

Misure Anti-Covid - dal 1^ aprile 2022

Il 31 marzo 2022 cessa lo stato di emergenza sanitaria da Covid-19, il decreto-legge n. 24 del 24 marzo prevede dunque:

  • la fine del sistema di zone colorate
  • il graduale superamento del Green pass (Certificazione verde Covid-19)
  • eliminazione della quarantena da contatto stretto.

Mascherine

  • Fino al 30 aprile è necessaria la mascherina nei luoghi al chiuso, fatta eccezione per chi svolge attività sportiva, i minori di sei anni, le persone con patologie incompatibili con l’uso continuativo della mascherina e i contesti che garantiscono l’isolamento da persone non conviventi
  • Fino al 30 aprile è obbligatoria la mascherina FFP2:
    • sui mezzi di trasporto pubblici
    • spettacoli ed eventi aperti al pubblico sia al chiuso che all’aperto.

Quarantena

Resta in vigore l’isolamento per le persone positive, mentre cade l’obbligo di quarantena per i contatti stretti. In questo caso è infatti prevista l’autosorveglianza con obbligo di FFP2 per 10 giorni e test alla prima comparsa dei sintomi.

Scuola

La didattica digitale integrata è prevista solo per chi è in isolamento per positività.
In tutti gli altri casi le attività proseguono in presenza. I dettagli sono nella notizia dedicata.

Obbligo vaccinale

Resta in vigore:

  • fino al 31 dicembre 2022 chi svolge professioni sanitarie e chi lavora in ospedali o RSA
  • fino al 15 giugno per il personale scolastico e universitario, le forze di polizia, comparto della difesa sicurezza e soccorso pubblico, personale degli istituti penitenziari.

Green pass

  • Dal primo aprile decade l’obbligo della Certificazione verde per trasporto pubblico locale e regionale e per i servizi di ristorazione all’aperto.
  • Fino al 30 aprile occorre il Green pass base (vaccinazione, guarigione, test negativo) per accedere ai luoghi di lavoro, anche se over 50.

Occorre il Green pass rafforzato per accedere a:

  • piscine, palestre, centri benessere
  • centri culturali, sociali, sale da ballo, discoteche, sale da gioco
  • spettacoli, eventi e competizioni sportive che si svolgono al chiuso
  • convegni e congressi
Condividi

Ultimo aggiornamento

29 Marzo 2022, 14:33