📈 Report Covid-19 in Provincia di Lecce del 21/01/2022

Sono 23.488 - di cui 121 ricoverati - i cittadini presenti in provincia di Lecce attualmente Covid positivi. Il report evidenzia la distribuzione dei casi Comune per Comune, il numero dei degenti, dei ricoveri e dei decessi con la distinzione per genere ed età e l'incidenza settimanale per 100mila abitanti.

Data:
21 Gennaio 2022

📈 Report Covid-19 in Provincia di Lecce del 21/01/2022
Pubblichiamo il report aggiornato a oggi, 21 gennaio 2022, sui casi Covid nella provincia di Lecce. Sono 23.488 – di cui 121 ricoverati – i cittadini presenti in provincia di Lecce attualmente Covid positivi. Il report evidenzia la distribuzione dei casi Comune per Comune, il numero dei degenti, dei ricoveri e dei decessi con la distinzione per genere ed età e l’incidenza settimanale per 100mila abitanti. Il report illustra anche il trend settimanale del rapporto positivi/casi testati. A tal proposito vogliamo ribadire ai cittadini, tramite gli organi di informazione, che i tamponi rapidi eseguiti in casa, i cosiddetti ‘fai da te’, non hanno alcuna utilità ai fini dell’avvio dell’iter di sorveglianza sanitaria gestito dal Dipartimento di Prevenzione e dai Medici di medicina generale. Occorre fare riferimento alle Farmacie, ai Laboratori accreditati e ai Centri tamponi ASL (in questo caso esclusivamente con prenotazione e appuntamento ricevuto da parte del Medico di Medicina generale o dal Dipartimento di Prevenzione). Registra anche il numero dei cittadini residenti vaccinati, distribuiti in base al Comune di residenza e per fasce di età. Dall’inizio della campagna vaccinale sono 1.622.631 le dosi di vaccino somministrate a cittadini residenti in provincia di Lecce, di cui 638.316 prime dosi, 601.628 seconde dosi, 21.336 monodose e 361.351 terze dosi. Il report è a cura del Dott. Fabrizio Quarta, Direttore U.O.C. Epidemiologia e Statistica.

Fonte: ASL Lecce – News del 21/01/2022

Di seguito allegato in PDF report datato 21/01/2022

Allegati

Condividi

Allegati (1)

Ultimo aggiornamento

21 Gennaio 2022, 15:15