Canale Telegram Ufficiale Istituzionale

 

Telegram

L’Amministrazione comunale ha attivato su Telegram il canale @comuneminervinole, l’app di messaggistica che permette al Comune di essere sempre più vicino ai suoi cittadini.

Come iscriversi

Installare Telegram dalla pagina https://telegram.org/ o dallo store del proprio smartphone

Aprire la app e inserire nel motore di ricerca @comuneminervinole

Cliccare su “Unisciti”

Come cancellarsi

Andare su Telegram e poi sul Canale @comuneminervinole

Premere su “Info Canale” e poi cliccare su “Lascia il canale”

 

Note: Con l’iscrizione l’utente dà la propria adesione al trattamento dei dati nel rispetto della normativa vigente sulla privacy.

Perché Telegram?
Abbiamo scelto Telegram perché è un’applicazione sempre più diffusa per l’invio gratuito e in tempo reale di messaggi, che consente di mantenere l’anonimato di chi segue il canale, rispettando la normativa sulla privacy
Quali potenzialità ha?
Telegram può essere utilizzata sui dispositivi mobili come smartphone e tablet, ma anche sui PC.
È semplice da utilizzare, non appesantisce la ricezione dei messaggi e non richiede una connessione veloce; inoltre è crittografata, permettendo così di eliminare rischi per i dati personali.
Quali informazioni saranno inviate?
Saranno inviate soltanto informazioni ritenute di utili per i cittadini iscritti al canale: eventi, scadenze per iscrizioni o pagamenti, notizie sulla mobilità e sulla sicurezza, di interesse pubblico.
Come posso iscrivermi al canale del Comune su Telegram?
È molto semplice: basta scaricare l’applicazione sullo smartphone. Una volta aperta, usa il box di ricerca che si trova in alto nella schermata, inserendo “@comuneminervinole”. Seleziona il canale del Comune, contrassegnato dal nostro logo comunale: entrato nel canale, in basso comparirà la scritta “unisciti al canale”. Basta cliccare sulla scritta e, ogni volta che verrà inserito un messaggio nel canale, riceverai una notifica. Il canale del nostro Comune si trova a questo indirizzo: https://telegram.me/comuneminervinole
E la privacy?
Non c’è nessun pericolo per i dati personali, perché il canale Telegram garantisce l’anonimato completo. Chi segue il canale non può sapere chi vi ha aderito e non può mandare messaggi a tutti nel canale, ma può soltanto riceverne dal Comune.

torna all'inizio del contenuto